Accademia di Sicilia - accademiadisicilia

ACCADEMIA DI SICILIA

Accademia di Sicilia

Fondata a Palermo l'11 Febbraio 1997 da un gruppo di studiosi che, aderendo all'invito di Tony Marotta, decisero di costituire un sodalizio che avrebbe dovuto avere scopi prettamente culturali, artistici, sociali e scientifici. L'Accademia ebbe subito il consenso dei più prestigiosi nomi delle Lettere e delle Arti della Sicilia i quali diedero la loro disponibilità a collaborare con Marotta per la realizzazione di convegni, seminari e conferenze, nonché l'organizzazione di importanti manifestazioni. Fu infatti organizzato un convegno su Francesco Paolo Perez nella sala gialla del Palazzo dei Normanni a Palermo, di cui furono redatti gli atti.

Successivamente, per iniziativa di Tony Marotta, si svolse il primo Concorso Lirico Internazionale Città di Palermo, al quale parteciparono artisti di ogni parte del mondo. Vincitori del concorso infatti risultarono due coreani ed una statunitense.

l'Accademia di Sicilia ha svolto e svolge un'intensa attività culturale che la impegna tutto l'anno.

Nel 1986 è stato fondato il "Premio Internazionale di Sicilianità Pigna d'Argento" giunto quest'anno alla XXX edizione.

Nel 1993 ha organizzato un convegno su Jacopo da Lentini durato 2 giorni nella Casa dello Scirocco a Carlentini e presso il Comune di Lentini.

Nel 1997 ha organizzato un seminario su Francesco Paolo Perez durato 3 giorni nella Sala Gialla del Palazzo dei Normanni.

Dal 1997 al 2014 sono state organizzate Mostre di Pittura al Palazzo Sclafani, al Politeama Garibaldi, al complesso monumentale dello Spasimo, al Circolo Ufficiali.
Nel 1998 ha istituito il "Premio Internazionale Universo Donna", giunto ormai alla sua XX edizione.

Nel 1999 è stato fondato il "Premio Nazionale LIOLÀ" in omaggio a Luigi Pirandello, giunto alla XVIII edizione.
In tali circostanze sono state presentate da alcune compagnie di teatro amatoriale commedie del drammaturgo agrigentino come "Così è... se vi pare"; "l'uomo dal fiore in bocca"; "Liolà" e "Uno, nessuno, centomila".

Nel 1999 ha indetto il "PRIMO CONCORSSO LIRICO INTERNAZIONALE Città di Palermo". Il concorso fu vinto allora da un baritono e un tenore koreani e da un soprano statunitense.

Nel 2003 è stato istituito il Premio "Oscar del Mediterraneo", diretto a imprenditori di eccellenza siciliani che con la loro opera hanno contribuito allo sviluppo economico della nostra Terra. Il Premio quest'anno è giunto alla sua XII edizione.
Nel 2003 è stato istituito il Premio "SATIRO BRONZEO", diretto ai cabarettisti ed attori teatrali siciliani.

Convegni su temi di carattere sociale sono stati realizzati nei vari anni. Uno dei più importanti si è svolto il giorno 1 Marzo scorso nella Sala delle Lapidi del Palazzo delle Aquile dal tema "La Donna in carriera".
A tale evento hanno partecipato insigni relatori quali il Prof. Papa, che ha parlato della Maddalena nell'arte, si è parlato anche della Donna in medicina, della Donna in divisa, della Donna in giurisprudenza e della Donna nella vita familiare.
Dal punto di vista sociale, l'Accademia ha organizzato nove edizioni del "Ballo delle debuttanti" che hanno riscosso entusiastici apprezzamenti.
Molte le iniziative nel campo editoriale poiché nel 1998 è stata fondata la Rivista di Arte e Cultura "INSICILIA" che da qualche anno abbiamo sospeso per mancanza di fondi.

Per oltre sei anni consecutivi abbiamo indetto un Concorso Letterario al quale hanno partecipato poeti e prosatori siciliani.
Pubblicazione di libri, Cataloghi d'Arte, Concerti di Musica Lirica e Sinfonica, conferenze su svariati temi hanno caratterizzato l'intensa attività dell'Accademia di Sicilia.

Le su dette manifestazioni potranno essere dimostrate mediante rassegna stampa e documentazioni cartacee e filmate.

N°4 appuntamenti di lettura di testi di autori classici e contemporanei ai non vedenti ed a coloro che non sono in grado di possedere un libro.

E' in fase di preparazione il Primo Concorso Internazionale Cantanti Lirici.L'Accademia di Sicilia è in attesa di rimuovere e rinnovare le cariche direttive.

Da quest'anno presso la nostra Sede si svolgeranno corsi di musica (Solfeggio - Pianoforte - Violino - Arpa - Sax e Clarinetto - Flauto traverso - Batteria - Canto moderno)

 

I SOCI ACCADEMICI